Giardini Naxos. Unità mobile per rilevare l’inquinamento

GIARDINI NAXOS – Su richiesta del sindaco del Comune di Giardini Naxos, a tutela della salute della cittadinanza, l’assessore all’Ambiente della Provincia regionale, Pietro Petrella, ha  disposto di posizionare, in accordo con i tecnici comunali, un laboratorio mobile per il rilevamento dell’inquinamento atmosferico.
Tale laboratorio contiene strumentazione per rilevare alcuni parametri tra cui il monossido di carbonio, il biossido di azoto, le polveri sottili ed il benzene.
In precedenza, il Comune di Giardini Naxos aveva informato il Prefetto di Messina  sulle gravissime condizioni di degrado ambientale a danno dei cittadini residenti, a causa del forte inquinamento atmosferico che da molto tempo persiste nella città e più precisamente lungo la Strada statale 114, nella Via Umberto e nella via Vittorio Emanuele.
A seguito di una riunione convocata dal Prefetto con altri Enti, finalizzata alla analisi ed alle relative possibili soluzioni del grave problema, è emersa la necessità di provvedere al rilevamento delle sostanze inquinanti nel territorio giardinese.

Leave a Response