Messina. I carabinieri salvano tartaruga ‘caretta-caretta’

MESSINA – Nella acque prospicienti il porto di Messina, i carabinieri del Nucleo Subacquei hanno soccorso uno splendido esemplare di tartaruga della specie “caretta caretta”. I carabinieri, impegnati in attività di controllo e presidio di quel tratto di mare, hanno notato la tartaruga galleggiare, priva di forze, tra alcune imbarcazioni. I militari dell’Arma hanno così issato sulla motovedetta il grosso esemplare, del peso di oltre 60 chilogrammi, constatando la presenza di gravi ferite provocate probabilmente dalla collisione con uno scafo. L’animale è stato trasportato presso l’istituto talassografico di Messina dove verrà curato, per poi essere reintrodotto nel suo habitat naturale.

Leave a Response