Roccafiorita. Sindaco “assume” dottore per il paese

  Roccafiorita è da tre mesi senza Guardia medica, per decreto della Regione, su indicazione dell’Asl messinese. Ma il sindaco del più piccolo Comune della Sicilia, Pippo Bartolotta, non ci sta e così ha assunto un medico che pagherà con la propria indennità di carica (finché non gli tolgono pure quella…), visto che l’«ente» che presiede è ricco di virtù e panorami, ma povero di soldi. «Togliere la nostra Guardia medica è ingiusto – dice Bartolotta -. abbiamo una comunicazione dell’Assessorato regionale in cui si riconosce che Roccafiorita non rientrava nei criteri necessari per la chiusura. Ma di fatto ciò non ha cambiato le cose”. Intanto domani si terrà una Conferenza di servizi a Palermo, convocata dall’assessore regionale: «Speriamo risolutiva» – sussurra Bartolotta -. Sulla delicata questione il sindaco ha incassato il pieno supporto dell’opposizione.

Leave a Response