Messina. Il colonnello Mezzavilla si presenta alla stampa

MESSINA – (Nel tg 90 del 30 settembre servizio e intervista al col. Mezzavilla) Lotta all’usura e alla droga. Sono questi i principali temi nell’agenda del nuovo comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri, il colonnello Maurizio Detalmo Mezzavilla che stamani si è presentato ai giornalisti nel corso di una conferenza stampa. Subentra al colonnello Maurizio Stefanizzi, 48 anni, che ha lasciato il comando provinciale dell’Arma dopo due anni di attività, per andare a Roma, dove ricoprirà un incarico formativo e non più operativo: dirigerà il reparto addestramento del Comando generale.  Per il colonnello Mezzavilla, 50 anni, originario di Sedegliano (in provincia di Udine), si tratta di un ritorno nella città dello Stretto, avendo già avuto un precedente incarico quando Messina era sede della  Legione. Laureato in Giurisprudenza, Scienze della sicurezza interna ed esterna, Scienze internazionali e diplomatiche, il colonnello Mezzavilla vanta un curriculum fitto di prestigiosi incarichi, tra i quali il comando del reggimento Msu in Bosnia. Sposato e padre di tre figli, il neo comandante provinciale dell’Arma ha parlato di una città “che non ha visto molto cambiata rispetto al passato. Ma a Messina – ha sottolineato – sono tornato da appena due giorni”. Non è andato oltre, ripromettendosi di visitare al più presto i nove comandi di Compagnia che insistono sul vasto territorio messinese.
 

Leave a Response