Casinò, Francilia: “Necessario riordino normativa”

MESSINA – Il consigliere provinciale, Matteo Francilia, capogruppo Udc “Centro con D’Alia”, a seguito della mozione presentata nei giorni scorsi al presidente della Provincia, Nanni Ricevuto, sulla riapertura del Casinò di Taormina, ha manifestato piena soddisfazione per l’immediato impegno dimostrato dal presidente della Provincia.
“Ritengo doveroso complimentarmi con il presidente Ricevuto – ha dichiarato Francilia – per l’attività dimostrata e per l’assunzione di una forte posizione a riguardo, trasmessa, peraltro, agli organi di informazione”.
“Il problema della situazione normativa in merito alle case da gioco è sempre più grave nel nostro Paese poiché contrassegnato da un massimo di disorganicità. Da siffatti presupposti – ha continuato Francilia – appare evidente l’esigenza di un improcrastinabile riordino della materia, nelle sfere di competenza della Regione e dello Stato”.
“Adesso – ha concluso il consigliere provinciale – si aspetta soltanto l’approvazione della mozione in Consiglio, auspicando una larga maggioranza a sostegno della stessa”.

Leave a Response