Provincia, sportelli multifunzionali sul mondo del lavoro

MESSINA – Prossima attivazione degli sportelli multifunzionali della Provincia regionale in un’ottica di armonizzazione di momenti di scambio tra offerta e richiesta nel mondo del lavoro. L’iniziativa è dell’assessore alle Politiche del lavoro, Renato Fichera.
“L’iniziativa” – ha dichiarato l’assessore – “è stata fortemente voluta dal presidente della Provincia, on. Nanni Ricevuto, allo scopo di garantire nell’intero territorio, vasto ed articolato, una razionale distribuzione degli Sportelli anche in quei comuni che per dislocazione geografica 
risultano svantaggiati nella fruizione di servizi forniti dall’Ente Provincia”.
“Gli Sportelli”-  ha continuato Fichera – “rappresentano un’esperienza innovativa in tema di servizi, assicurando la presenza dell’Ente in un territorio decentrato, rispetto al capoluogo e garantendo, tramite connessione informatica con gli uffici centrali, l’attività e le iniziative degli assessorati provinciali”.
Frattanto,  piena sinergia, sia con  l’assessore all’Urp (Ufficio relazioni con il Pubblico), Maria Perrone, sia con  l’assessore alla Gestione Risorse Umane, Rosario Catalfamo, per assicurare efficienza e funzionalità agli uffici decentrati, oltre, all’attivazione di corsi di aggiornamento per il personale che sarà impegnato presso gli sportelli.
Tre corsi riguarderanno l’approfondimento nel settore informatico e due corsi, invece, svilupperanno il tema della conoscenza della lingua inglese, in considerazione del fatto che alcuni sportelli opereranno in Comuni con una tradizionale vocazione turistica quali Taormina e Lipari.

Leave a Response