Messina, eventi internazionali organizzati dall’Università

MESSINA – L’Università di Messina e la Virginia Commonwealth University di Richmond, già al centro, in questi ultimi mesi, di importanti eventi, continuano la loro attività e collaborazione. Si svolgeranno, infatti, a Messina 4 convegni di livello internazionale: la Summer School in “Ortognatodonzia e Chirurgia Maxillo-Facciale, sino al 28 settembre presso il Dipartimento di Odontostomatologia dell’Università di Messina, promossa e coordinata dal prof. Giancarlo Cordasco, presidente del corso di laurea n Odontoiatria e Protesi dentaria, e dal prof. Francesco Saverio De Ponte, direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Maxillo-Facciale, in collaborazione con la prof. Bahvna Schroff, responsabile del programma post-graduate della VCU. Le attività della summer school, che rappresenta un’importante occasione di approfondimento didattico e di aggiornamento scientifico per gli studenti, saranno aperte dalla lectio magistralis sul ”Movimento Dentale Ortodontico“ del prof. Giuseppe Pio Anastasi.
Il secondo appuntamento è la conferenza internazionale ”Free Radicals and Oxidative Stress in Biology and Medicine, organizzata dal CIMS (Center for Integrative Mediterranean Studies), e si svolgerà il 26 e 27 settembre nell’Aula Magna della Facoltà di Farmacia. Sarà affrontato, con un approccio multidisciplinare, il problema dello stress ossidativo, alla base di numerose malattie nervose e cardiovascolari. Inaugurerà il convegno, la lettura del prof. Giuseppe Gembillo, ordinario di Storia della Filosofia, docente di Filosofia della Scienza nella Facoltà di Scienze della Formazione e direttore del Centro di Studi di Filosofia della Complessità “Edgar Morin”, che presenterà gli aspetti contrastanti della relazione tra l’ossigeno e l’uomo. La conferenza sarà conclusa dal prof. Heber H. Newsome, delegato del rettore dell’Università della Virginia, Eugene P. Trani, e responsabile della cooperazione con l’Università di Messina. Sul sito cims.unime.it sarà possibile seguire l’evento in live streaming.
Il prof. Newsome, da ieri e fino al 2 ottobre in visita all’Università di Messina, e la Prof. Reyes Roncero, prorettore e direttore esecutivo del CIMS per la l’Università di Cordoba, parteciperanno ad altri due eventi che si terranno a Villa Pace (sede del CIMS): il 30 settembre il convegno sul tema “Ecological water quality assessment of the Alcantara and James rivers using bioindicators” e l’1 ottobre, la conferenza “Biotechnology and Marine Ecology. Chemical warfare in the plankton: effects of diatom oxylipins on copepod reproduction and development”.
Sempre nell’ambito delle attività del CIMS, prosegue lo svolgimento dei programmi di scambio reciproco per gli studenti dei corsi di laurea. Attualmente 6 studenti della facoltà Medicina e 4 di Farmacia dell’Università di Messina si trovano negli Stati Uniti, e altri 6 delle facoltà di Farmacia e Scienze partiranno a ottobre; tre, invece, gli studenti americani che stanno svolgendo un mese di stage alla Facoltà di Farmacia.

 

 

 

Leave a Response