Antinoro: un’azione unica per valorizzare il Teatro greco

“Stiamo intraprendendo un percorso comune che valorizzi ancor di più il teatro antico di Taormina”. Lo dichiara l’assessore regionale ai Beni Culturali, Ambientali e Pubblica Istruzione, Antonello Antinoro, a conclusione dell’incontro avvenuto oggi, presso l’assessorato regionale ai Beni Culturali, alla presenza, tra gli altri,del sindaco di Taormina, Mauro Passalacqua e del Soprintendente di Messina, Gianfilippo Villari.
Sono state esaminate le criticità legate alla fruizione del sito e le problematiche inerenti ai rapporti tra la Soprintendenza di Messina e il Comune di Taormina, sono stati al contempo definiti i compiti istituzionali ed è stata rivisitata la convenzione tra i due enti pubblici.
“Nel giro dei prossimi giorni – continua l’assessore – verrà stilato un nuovo accordo che dovrà consentire di valorizzare al meglio il teatro di Taormina facendo in modo da regolamentare gli spettacoli che vi si svolgono e che spesso hanno contribuito all’incremento turistico”.
“Inoltre – conclude Antinoro – il calendario degli spettacoli dovrà essere definito con largo anticipo per permettere un’organizzazione complessiva migliore e consentire che lo stesso Comune di Taormina partecipi attivamente ed in maniera propositiva all’organizzazione delle manifestazioni che si svolgono presso il teatro antico”.

Leave a Response