Morto il giovane scooterista trovato agonizzante

GIARDINI  – E’ morto nell’ospedale Cannizzaro di Catania lo scooterista 29enne Carmelo Giordano nativo di Messina ma abitante da alcuni anni a Giardini Naxos che lo scorso 22 agosto era stato vittima di un incidente stradale occorsogli all’altezza del rione Calcarone,  Giordano stava percorrendo in sella al proprio scooter la strada del popoloso quartiere quando, per cause ancora in corso di accertamento, sembra aver perso il controllo del mezzo finendo pesantemente a terra. Lo scooterista aveva battuto violentemente la testa sull’asfalto, rimanendo privo di sensi. Sul posto era prontamente intervenuta un’ambulanza del 118 e i medici, accertata la gravità delle condizioni del giovane, che aveva riportato un trauma cranico, l’avevano trasportato al Cannizzaro di Catania dove era stato ricoverato in gravissime condizioni. Nonostante il prodigarsi dei medici ieri è morto. Il giovane era stato rinvenuto da alcuni automobilisti riverso sulla strada e privo di sensi. Sulla dinamica dell’incidente, intanto, proseguono le indagini per chiarire alcuni particolari che al momento appaiono poco chiari. Tra le ipotesi che vengono vagliate c’è anche quella che lo scooterista sia stato investito da un pirata della strada.

Leave a Response