Unione dei Comuni, manca accordo sul presidente

S. TERESA – Niente accordo sul nuovo presidente del Consiglio dell’Unione dei Comuni delle Valli Joniche dei Peloritani. A poche ore dalla seduta che si svolgerà nel tardo pomeriggio di oggi nella sede di Villa Crisafulli-Ragno, i sindaci dei 14 Comuni che costituiscono l’Unione non avrebbero infatti raggiunto l’accordo su una candidatura unanime. Resterebbero in corsa dunque Francesco Crinò, di Furci Siculo, e Romualdo Santoro, di Antillo. Ai due potrebbe aggiungersi il presidente del Consiglio di Limina, Marcello Bartolotta, che nelle ultime ore avrebbe avanzato la propria candidatura. Non è servita a molto, dunque, la “pausa di riflessione” che i consiglieri dell’Unione si erano presi al termine della precedente seduta, quando l’elezione del nuovo presidente era stata rinviata proprio per la mancanza di una candidatura unitaria.

Leave a Response