Mongiuffi, recuperata l’area per le bancarelle

MONGIUFFI MELIA – Il sindaco di Mongiuffi Melia a ha emesso un’ordinaza sindacale con la quale recepisce un terreno di proprietà privata  nei pressi del Santuario della Madonna della Catena dando la possibilità agli ambulanti di poter usufruire del suolo pubblico per esercitare la propria attività lavorativa.
Il provvedimento fa seguito all’incontro tenuto presso i locali del Comune tra il primo cittadino Salvatore Curcuruto e i rappresentanti sindacali dei lavoratori in agitazione per le disposizioni dell’arcivescovo di Messina, mons. Calogero La Piana, che vietano l’ubicazione di bancarelle nelle aree adiacenti il santuario della Madonna della Catena, che sarà solenne celebrata il prossimo fine settimana. Il sindaco è intervenuto per far sì  che non si perda la tradizione e che   i festeggiamenti in onore della Madonna si svolgano nella massima   serenità. Nei giorni 5/6/7 e 8 settembre e’ previsto un notevole afflusso di pellegrini che si recano al Santuario  di contrada Fanaca. 

Leave a Response