Ragazzini lanciano sassi sull’autostrada Me-Pa

MESSINA – Quattro minorenni sono stati denunciati perchè sorpresi mentre lanciavano dei sassi sull’autostrada Messina-Palermo da un cavalcavia. I quattro, di età compresa tra i 14 e i 16 anni, sono stati notati da un agente della Polizia libero dal servizio. Le pietre non hanno colpito gli automobilisti e non si sono verificati incidenti. Vicino al cavalcavia gli agenti hanno trovato un cumulo di pietre pronte per essere lanciate. I ragazzi sono stati denunciati per attentato alla sicurezza dei trasporti e affidati ai genitori.

Leave a Response