“Strade sicure”, il generale Valotto in Sicilia

Il Generale Giuseppe Valotto, Comandante del Comando Operativo di Vertice Interforze (Coi) visiterà nei giorni 11 e 12 agosto, i militari impiegati in Sicilia e Calabria nell’operazione Strade Sicure. La prima tappa è prevista a Lampedusa dove, alle 10.15 dell’11 agosto, visiterà il centro di prima accoglienza. Nel pomeriggio il Generale Valotto si trasferirà a Crotone dove, alle ore 15.00, visiterà il centro di prima accoglienza “S. Anna”; la visita in Calabria si concluderà a Lamezia Terme dove alle ore 17.00 incontrerà il personale impiegato al Centro Identificazione ed Espulsione “Malgrado Tutto”.
Il 12 agosto il Comandante del Coi sarà a Catania dove alle 09.30 incontrerà i militari impiegati in pattuglia al centro del capoluogo etneo. Nel pomeriggio del 12 agosto alle ore 16.00 visiterà il Centro Identificazione ed Espulsione “Serraino-Vulpitta” in Trapani.
In Sicilia partecipano all’operazione strade sicure il 6° reggimento bersaglieri di Trapani, il 5° reggimento fanteria Aosta di Messina ed gli avieri, impegnati nell’isola di Lampedusa, provenienti da Martina Franca.
I militari hanno il compito di vigilare siti istituzionali e obiettivi sensibili e di presidiare il territorio ed hanno poteri di pubblica sicurezza, per cui possono, ad esempio, arrestare persone colte in flagranza di reato.

Leave a Response