Messina, assemblea di Cittadinanzattiva

MESSINA – Nel Salone del Circolo dell’Esercito, gentilmente concesso, si è tenuta l’ assemblea territoriale di  Cittadinanzattiva di Messina per il rinnovo delle cariche sociali e per l’elezione dei  delegati al Congresso regionale di Cittadinanzattiva, presenti il segretario nazionale Teresa Petrangolini ed il segretario regionale Pippo Greco. Pippo Pracanica, introducendo i lavori, ha sottolineato la necessità che città si riappropri di tutto il suo territorio annullando le varie servitù ed in particolare quelle ferroviarie, recuperando così l’affaccio a mare nella zona Sud, il risanamento di Maregrosso e mettendo in sicurezza Provinciale. Per dimostrare l’estremo degrado di Maregrosso, con le foto di Pippo Lombardo, l’Associazione ha organizzato una serie di mostre nelle Chiese della zona, che proseguiranno, in caso di mancata risposta da parte dell’Amministrazione comunale, nella Reggia di Milano, con il patrocinio della Diocesi ambrosiana, del comune di Milano e del Corriere della Sera. Gli assessori comunali presenti, Elvira Amata, Pippo Isgrò e Pippo Rao, si sono impegnati, ciascuno per la parte di competenza, ad eliminare, nel più breve tempo possibile tale sconcio. I lavori sono proseguiti con la relazione di Andrea Cucinotta, coordinatore del Tdm, cui sono seguiti gli interventi di Giovanni Frazzica, Coordinatore dei Procuratori dei Cittadini, di Enzo Terzi coordinatore delle Associazioni degli ammalati cronici, di Pippo Lombardo e dell’ing. Pippo Manfredi. Hanno chiuso l’assemblea Pippo Greco e Teresa Petrangolini. Delegati al congresso regionale sono risultati eletti Andrea Cucinotta, Palma Bonfiglio, Giovanni Frazzica, Enzo Terzi e Pippo Pracanica.

Leave a Response