Calcio, il Messina riparte dalla Serie C2

MESSINA – La notizia che in molti attendevano è arrivata: l’imprenditore milanese Gianmario Cazzaniga presenterà lunedì la fideiussione da 700mila euro per aderire al Lodo Petrucci. La Messina calcistica potrebbe dunque ripartire dalla Seconda divisione (l’ex C2) dopo la mancata iscrizione al campionato di serie B da parte dell’Fc Messina di Pietro Franza. La fumata bianca (l’imprenditore si era preso 24 ore di tempo per decidere) ha scatenato scene di gioia tra i tifosi che già preannunciano abbonamenti in massa per la prossima stagione. Alla guida tecnica dei messinesi potrebbe esserci l’ex giocatore del Milan e della Nazionale, Franco Baresi. Intanto, la procura messinese ha aperto un’inchiesta per vederci chiaro sui fatti dell’Fc Messina. E’ già stato ascoltato Emanuele Aliotta, come persona informata sui fatti, e presto potrebbe toccare a Pietro e Vincenzo Franza.

Leave a Response