S. Teresa. Giovani in festa aspettando Sidney

S. TERESA DI RIVA – Giovani in festa,  aspettando Sydney. Si sono dati appuntamento a S. Teresa di Riva, nella piazza adiacente il santuario dedicato alla Madonna del Carmelo. Ad accoglierli, il direttore diocesano della Pastorale giovanile, padre Dario Mostaccio. Una serata all’insegna dell’allegria e della musica, scandita dai tempi di due animatori e dal dj Carmelo Impera. L’invito dei giovani della pastorale giovanile santateresina è stato accolto da centinaia di ragazzi provenienti dall’intero hinterland: da Forza d’Agrò ad Alì Terme. Insieme hanno voluto vivere un momento di preparazione alla XXIII Giornata mondiale della gioventù che si svolgerà dal 15 al 20 luglio prossimo in Australia. I giovani della riviera jonica impossibilitati a volare dall’altra parte del mondo si sono dati appuntamento a Messina, insieme agli altri ragazzi della diocesi, nella notte tra il 19 e il 20 luglio. La loro Gmg la vivranno nello splendido scenario di Marisicilia, in riva allo Stretto,  e secondo le previsioni saranno circa in cinquemila.  “Vogliamo svegliare l’aurora” è lo slogan che sta accompagnando i momenti di attesa, compreso quello di S. Teresa di Riva. “La festa di questa sera – ha spiegato padre Dario – è il preludio alla notte di Messina, durante la quale vivremo in collegamento video le emozioni di Sydney. Questo appuntamento santateresino – ha proseguito il responsabile diocesano della Pastorale giovanile – è stato preceduto da vari incontri tra i giovani delle varie parrocchie del comprensorio jonico, importanti per aprirsi al dialogo e a nuove realtà”. Da S. Teresa di Riva è partito una messaggio forte “a quei giovani – sottolinea padre Dario – che cercano il divertimento in cose che li portano fuori strada, in notti da sballo. Cerchiamo di far capire loro che ci si può divertire in modo alternativo”. I giovani hanno gremito piazza Madonna del Carmelo ballando e divertendosi fino a mezzanotte in punto quando è calato il sipario sulla manifestazione sulle note dell’Emmanuel: “Dall’orizzonte una grande luce viaggia nella storia…”. “Che la gioia di questa sera li accompagni quotidianamente e a lungo  – è stato l’augurio del parroco di S. Teresa di Riva, padre Salvatore Mercurio – questi giovani hanno grandi risorse e tanto entusiasmo…”. Si spegne la musica che ha accompagnato i balli in allegria; si è accesa la riflessione sul tema della Gmg scelto da Papa Benedetto XVI: “Avrete forza dallo Spirito Santo che scenderà su di voi e mi sarete testimoni”.

 

Leave a Response