Messina. Giurano altri 8 assessori comunali

MESSINA – Dopo l’assessore Giovanni Ardizzone, che lo aveva fatto venerdì pomeriggio, stamani altri otto componenti la Giunta Buzzanca (gli assessori Amata, Capone, Caroniti, Corvaja, Isgrò, Miloro, Rao, Scoglio) hanno prestato giuramento dinanzi al Segretario Generale, Filippo Ribaudo. Il sindaco completata la fase del giuramento di tutti i componenti, procederà all’attribuzione delle deleghe assessoriali. Il sindaco, Giuseppe Buzzanca, sarà a capo della 119ª Amministrazione comunale dall’Unità d’Italia e sarà la quinta Giunta a non essere eletta dal Consiglio comunale, come avveniva con il precedente ordinamento, ma scelta direttamente dal sindaco eletto. L’esecutivo ha 14 componenti mentre per la precedente sindacatura Buzzanca erano stati indicati 13 assessori; l’amministrazione Genovese ha avuto invece 15 assessori, il più alto numero di assessori che la città di Messina abbia mai avuto dopo le Giunte risalenti al 1860, quando le amministrazioni erano formate da assessori effettivi e supplenti per un numero che oscillava rispettivamente da otto più quattro, a sei più dodici. Con l’entrata in vigore della legge regionale 23 marzo 1968 n°4, che abolì la distinzione fra assessori effettivi e supplenti, la prima amministrazione Merlino (8 agosto 1967- 5 agosto 1969) aveva portato gli assessori a 12, numero mantenuto sino alla prima amministrazione Leonardi (9 agosto 1993-30 giugno 1994). Con le Giunte Providenti e la seconda di Leonardi, gli assessori sono stati rispettivamente otto e nove.

Leave a Response