Messina. Venerdì sciopero lavoratori Telecom

MESSINA – Le Segreterie nazionali di Slc/Cgil-Fistel/Cisl-Uilcom hanno proclamato 8 ore di sciopero per venerdì prossimo dei lavoratori Telecom Italia. L’Azienda ha annunciato 5000 esuberi già consolidati dalle scelte del passato e  ulteriori indefiniti incrementi di esuberi sulla base del nuovo modello organizzativo che sarà incentrato sulla differenziazione per clienti. Le Organizzazioni Sindacali Slc-Cgil, Fistel Cisl e Uil-Comunicazione di Messina evidenziano che il ricorrente ricorso all’istituto della mobilità ha generato nel passato e ancora oggi genera (con l’identificazione degli attuali 27 esuberi),  un ulteriore e progressivo impoverimento dell’occupazione in provincia di Messina, contribuendo alla desertificazione economica e sociale in atto nel nostro territorio.   

Leave a Response