S. Teresa. L’Orchestra della Media vince a Mirto

S. TERESA – Ancora ribalta nazionale per la cittadina jonica e sempre per meriti scolastici. Dopo il successo degli studenti del Liceo scientifico “Caminiti” – che si sono aggiudicati la “Fuoriclasse Cup”, importante torneo di calcio a 5 -, l’Orchestra di flauti dolci dell’Istituto Comprensivo ha conquistato a Mirto il primo premio alla “XIV Rassegna Nazionale di Musica Scolastica – Premio S. Percacciolo”. Una vittoria che bissa il primo posto dello scorso anno e che premia ancora una volta la bravura, l’impegno e la serietà degli studenti che compongono l’orchestra diretta dal prof. Carlo Curcuruto. Si tratta in gran parte di alunni della scuola media “Lionello Petri” di S. Teresa, con in più qualche elemento della media di Antillo. Dopo aver superato le eliminatorie e le semifinali, l’orchestra santateresina ha affascinato la giuria eseguendo alla perfezione i brani: “La vita è bella” di Nicola Piovani, “La gara di Nottingham” di Nunzio Ortolano e il largo “Dal nuovo mondo” di Antonín Dvorák. L’Istituto Comprensivo di S. Teresa, diretto da Rosa Crupi, ha trionfato nella categoria “A”, riservata alle formazioni composte da sopranino, soprano, contralto, tenore, basso, pianoforte e percussioni. Questi i musicisti: Davide Miano (1ªA); Francesco Spadaro (1ªB); Elios Maria Manzi (1ªM); Giuliana Bonfiglio, Roberta Carnabuci, Alessandra Colella, Federico Grasso, Stefano Nitopi, Martina Parisi, Cristian Triolo (2ªA); Sabrina Cannetti (2ªM); Giovanni Di Bella, Marco Lombardo (3ªA); Francesco Cacopardo, Alfio Trimarchi (3ªB); Marica Campagna, Federica Coglitore (3ªC); Chiara Branca, Alessio Casablanca, Emanuele Coglitore, Francesco Di Nuzzo, Antonino Miano, Marco Smiroldo (3ªD); Salvatore Brancato, Marika Curcuruto (pianoforte), Erika Lo Schiavo (percussioni), Stefania Lombardo (percussioni), Alessio Tomasello (3ªM); Maria Provvidenza Ambruno, Noemi Palella (2ª Antillo); Debora Ferrero, Elisa Smiroldo (3ª Antillo).

Leave a Response