Roccalumera, dato alle fiamme negozio di cinesi

ROCCALUMERA – Incendio doloso la scorsa notte ai danni un negozio di abbigliamento gestito da una coppia di cinesi. Le fiamme si sono propagate al piano terra di uno stabile a tre elevazioni di via Umberto I. L’allarme è scattato grazie alla segnalazione di alcuni automobilisti in transito che hanno avvertito i carabinieri della locale stazione. L’intervento immediato dei militari dell’Arma, al comando del maresciallo Santi Arcidiacono,  ha evitato che le fiamme si propagassero anche all’interno dell’attività commerciale e ai piani superiori. Sono stati momenti di apprensione ma per fortuna non ci sono stati danni alle persone. L’ incendio ha procurato danneggiamenti lievi alla porta d’ingresso e annerito  la parte bassa della facciata del frabbricato. Sul luogo è stato rinvenuto il tappo di una tanica di benzina. Il titolare, D. G., di 22 anni, è stato interrogato dai carabinieri ma non ha saputo fornire altre utili indicazioni. Due settimane addietro a Nizza di Sicilia era stato dato alle fiamme e completamente distrutto un altro negozio gestito da cinesi.

Leave a Response