Chillemi: “Rifare la segnaletica nelle frazioni”

S. TERESA – Dopo aver sollecitato e ottenuto dall’Amministrazione comunale la sistemazione dell’impianto di pubblica illuminazione a Misserio, il consigliere di minoranza Vittorio Chillemi torna alla carica con altre due mozioni presentate ieri mattina al sindaco Alberto Morabito. Nella prima Chillemi chiede al primo cittadino la realizzazione della segnaletica orizzontale nelle frazioni di Misserio e Fautarì; nella seconda, invece, il consigliere sollecita all’Amministrazione la concessione di una stanza del plesso della scuola elementare, sempre a Misserio, per farne sede del gruppo di Protezione Civile, recentemente costituito. “Da diversi mesi – spiega il consigliere di “Sicilia Vera” – l’Amministrazione sta effettuando il ripristino della segnaletica orizzontale in tutto il paese, tranne che nelle frazioni di Misserio e Fautarì. Per cui spero che si voglia risolvere tale disagio, soprattutto nel rispetto dei concittadini delle frazioni”. Per quanto riguarda invece la sede della Protezione Civile, Chillemi fa presente al sindaco Morabito che dopo il positivo sopralluogo dello scorso novembre, effettuato dallo stesso primo cittadino, la stanza della scuola elementare non è stata ancora concessa. Chillemi chiede dunque che si sblocchi al più presto l’iter. Per entrambe le mozioni è stato richiesto l’inserimento all’ordine del giorno del prossimo Consiglio comunale.

Leave a Response