Taormina. Settimana nazionale della tiroide

TAORMINA – Si concluderà domani la Settimana nazionale della tiroide. Si tratta di una iniziativa di sensibilizzazione sull’importanza di effettuare una visita di controllo che consente di individuare alterazioni in fase precoce della tiroide e di curarle tempestivamente.
L’iniziativa è promossa dal Club delle U.E.C. (Associazione delle Unità di Endocrinochirurgia Italiane), presieduta dal prof. P.Miccoli e dalla Ait (Associazione Italiana della Tiroide), presieduta dal Prof. A.Pincera e con il patrocinio di Cittadinanzattiva – Tribunale per i diritti del malato.
Le visite sono effettuate presso il nosocomio San Vincenzo – Sirina di Taormina, a cura del reparto di chirurgia generale a indirizzo oncologico, diretto dal dott. V. Panebianco. I pazienti saranno visitati gratuitamente dal dott. V. Panebianco e dalla dott.ssa S. Ristagno presso l’ambulatorio di endocrinochirurgia.
La partecipazione all’iniziativa del presidio ospedaliero di Taormina, è stata espressamente richiesta come centro di eccellenza per contribuire a legittimare il progetto e per aiutare i cittadini del territorio.

Leave a Response