Furci, oro in Brasile per l’olimpionico Casale

FURCI SICULO – Giannicola Casale ha portato a casa dal Brasile un’importante vittoria, che oltre ad arricchire la bacheca delle coppe conquistate fa morale in vista delle Olimpiadi. Il judoka furcese ha vinto la medaglia d’oro nella categoria 66 Kg alla seconda “Copa do mundo de Judo”. Sul podio più alto, l’atleta furcese  è giunto dopo aver battuto il brasiliano Almeida Denis Carlos nel primo incontro, l’equadoregno Verdugo Israel nel secondo, il colombiano Galindo Luis nel terzo e, in finale, il brasiliano Cunha Leandro. Giannicola Casale fa parte degli otto atleti italiani che hanno già staccato il biglietto per le prossime Olimpiadi di Pechino. Nelle ultime settimane Casale ha intensificato la preparazione in vista dell’importante appuntamento, partecipando tra l’altro a diverse competizioni internazionali quali ad esempio la seconda “Copa do mundo de Judo” in Brasile, prova di qualificazione olimpica per gli atleti panamericani. La notizia, a Furci Siculo, è giunta in nottata ed è stata accolta con grande entusiasmo dagli amici e dai tanti tifosi di Giannicola che si stanno appassionando al Judo. In testa, papà Natale, che insieme alla moglie ha già prenotato il biglietto per Pechino. Entusiasta ed orgoglioso anche il maestro Corrado Bongiorno, il titolare della Palestra “Airon Judo” dove Casale, si è formato sotto il profilo sportivo.

Leave a Response