Volley, il Caparena promosso in Serie C

LETOJANNI – Il Caparena Well. Club, allenato da Natale Micalizzi, è stato promosso nella serie C del campionato di volley siciliano. La società sportiva, che ha sede a Letojanni ma che rappresenta l’intero comprensorio, ha conquistato la promozione nell’ultima partita del campionato battendo per 3-0 il fanalino di coda, la squadra catanese del Kerakoll. La gara è stata solo una formalità ma è arrivata al termine di un campionato condotto sempre nelle posizioni di vertice e a conclusione di un appassionante duello con la Libertas di Villafranca. La formazione ionica, alla fine, è riuscita a tenere a distanza i tirrenici e ad effettuare il salto nella serie superiore. Il torneo è stato dominato da tre formazioni: dallo Sporting Futura Castello di Messina che ha vinto quasi sempre raggiungendo quota 51 punti; dal Caparena che di punti ne ha ottenuti 44 e dal Villafranca fermatosi a 41. Il resto delle squadre non è mai riuscito ad impensierire le formazioni di vertice che, in pratica, hanno giocato un campionato a parte.  Alle loro spalle, ma distanziate di parecchi punti, solo la Domenico Savio di Messina e la Discobolo di Catania. “Adesso – dice il presidente Salvatore Soraci – ci godiamo la promozione arrivata a conclusione di un torneo, per molti versi, esaltante. Al futuro della società e su come attrezzarci per affrontare il nuovo impegno ci penseremo nelle prossime settimane”.
Hanno contribuito alla conquista della promozione tutti i componenti della “rosa”, vale a dire: Alessandro Longo (capitano) Antonino Spina, Salvatore Mirabella, Claudio Limina, Mauro Soraci, Giordano Skubic, Antonino Balastro, Dario Caminiti, Gaetano Greco, Salvatore Ferito, Luigi Monaco.

Leave a Response