Per comprarsi la droga picchia l’anziano padre

TAORMINA – Aveva chiesto al padre 74enne soldi per comprarsi la droga ma al diniego del genitore di dargli il denaro lo ha picchiato. Con l’accusa di lesioni personali aggravate i carabinieri hanno arrestato nella frazione Trappitello, P. A., 40 anni. I carabinieri avvisati da alcuni vicini, sono entrati nell’appartamento e hanno trovato l’anziano a terra privo di sensi. I medici del pronto socccorso dell’ospedale di Taormina gli hanno riscontrato un politrauma guaribile in 25 giorni.

Leave a Response