Sport. Calcio, Limina e Roccalumera Ko

Finisce male la stagione delle compagini joniche impegnate nei play off e nei play out del campionato di prima categoria. Sconfitto il Limina che vede svanire i sogni di promozione, solo un pari per il Roccalumera che retrocede in Seconda categoria. I roccalumeresi di mister Tomarchio avrebbero dovuto battere il Calatabiano per mantenere la categoria. 0-0, invece, il risultato finale che condanna gli jonici. Dopo un primo tempo avaro di occasioni, nella ripresa i roccalumeresi hanno preso l’iniziativa e sono riusciti a creare diverse palle gol. Clamorose quelle fallite nell’ultimo quarto d’ora di gioco. Vano l’assedio finale: il Calatabiano riesce a reggere e per il Roccalumera del presidente Mimmo Crisafulli si materializza l’incubo retrocessione. Una stagione da dimenticare quella dei roccalumeresi, che neanche i tre avvicendamenti alla guida tecnica sono riusciti a raddrizzare. Coda di campionato amara anche per il Limina che esce sconfitto dal Randazzo sul neutro di Fiumefreddo. I catanesi sono andati in vantaggio nel primo tempo e a nulla sono valsi i tentativi di rimonta dell’undici di Albino Saglimbeni. Il Limina è andato vicino al gol al 78’ con Rizzo, la cui conclusione ha scheggiato la traversa, e a due minuti dal termine con Filosa, che si è visto respingere il tiro sulla linea di porta. Al Limina, comunque, non sarebbe bastato il pareggio, visto il peggior piazzamento ottenuto in classifica al termine della regular season.

Leave a Response