Fiumedinisi, bagno di folla per l’on. Robertino

FIUMEDINISI – Circa 4.000 persone hanno invaso ieri pomeriggio Fiumedinisi per festeggiare la rielezione dell’on. Cateno De Luca (sindaco del centro ionico) all’Assemblea regionale siciliana. Numerosi anche gli amministratori dei paesi vicini che si sono ritrovati in piazza Matrice dove campeggiava un manifesto con la scritta «10.171 volte grazie». Il riferimento era ai voti che sono stati attribuiti al deputato regionale. Presente anche il vicepresidente della Regione, on. Lino Leanza.
De Luca ha quindi improvvisato una conferenza stampa in piazza S. Pietro alla quale hanno partecipato giornalisti di numerose testate. «Quella di oggi è una data fondamentale – ha detto il deputato – che parte proprio dalla riviera ionica. Mi riprometto di avere un confronto democratico e leale con tutti, soprattutto in quei paesi dove prossimamente si andrà a votare per le amministrative». De Luca senza mezzi termini non ha quindi nascosto la sua aspirazione: diventare presidente della Commissione Bilancio. Infine, il deputato dell’Mpa ha annunciato la candidatura a sindaco di Fiumedinisi alle amministrative del 15-16 giugno prossimi.

Durante i festeggiamenti, purtroppo, da segnalare un incidente occorso al consiglire comunale di Fiumedinisi Giuseppe Tipone, 89 anni. L’uomo nella ressa ha perso l’equilibrio e nel cadere a terra si è fratturato la gamba destra. E’ stato soccorso da una ambulanza che lo ha trasportato al Policlinico.

Leave a Response