Calcio. Limina e Sportinsieme, tutto in 90′

Nella giornata della matematica promozione in Eccellenza del Milazzo (1-0 in casa del Mascali), il Taormina delizia il suo pubblico rifilando un poker di reti alla vicapolista Linguaglossa. Con questo successo i taorminesi di Nello Miano consolidano la terza posizione e si portano a una sola lunghezza dagli etnei. Per il Taormina da segnalare la splendida tripletta di Peri e il gol del bomber nizzardo Briguglio. In Prima categoria, nel girone D, vittoria per 1-0 della Mediterranea Nizza sul fanalino di coda Saponara. La rete del Nizza è stato messa a segno dal neoentrato La Rocca al 65’. Un risultato che non cambia il senso della stagione dei nizzardi che chiuderanno al sesto posto in classifica una stagione che non ha confermato le aspettative. Saranno invece decisivi gli ultimi 90’ nel girone E, dove Limina, Ambrosiana e Sportinsieme si giocheranno gli ultimi due posti utili per i play off. Ieri il Limina ha battuto proprio l’Ambrosiana per 2-1 con una rete sul filo di lana di Ucchino che ha fatto esplodere la gioia dei sostenitori locali. A liminesi adesso basterà vincere sul campo del Roccalumera per centrare gli spareggi promozione. Vittoria nel finale anche per lo Sportinsieme che ha piegato la resistenza del Randazzo grazie ai gol di Moschella e Perrone. Alla compagine di Enzo Filoramo però non basterà vincere il prossimo match sul campo del Giardini. I santateresini, che raggiungono quota 41 in classifica, dovranno infatti sperare nel concomitante passo falso di una tra Limina e Ambrosiana. I catanesi, a quota 42 punti, attendono la visita del Fantasy. I liminesi, come detto, saranno di scena a Roccalumera, ieri sconfitto 1-0 a Zafferana. 90 minuti che valgono una stagione.

Leave a Response