Al via le celebrazioni del triduo pasquale

Si entra nel vivo degli eventi più toccanti della Settimana santa. Momenti di intensa spiritualità che condurranno i fedeli alla celebrazione della Domenica di Pasqua.
Questa mattina in cattedrale l’arcivescovo Calogero La Piana ha presieduto la Messa crismale del Giovedì Santo. Nel corso della solenne cerimonia, alla quale hanno preso parte tutti i sacerdoti e diaconi della Diocesi oltre al Seminario arcivescovile e a rappresentanze del popolo, sono stati benedetti gli Oli santi. La funzione è stata animata da ben cento cantori dei corsi parrocchiali dell’Arcidiocesi. Nel pomeriggio, la celebrazionec in tutte le nostre chiese parrocchiali della messa “nella cena del Signore” nel corso della quale si ripete il gesto della lavanda dei piedi.
Immancabile, secondo tradizione, la visita ai cosiddetti “Sepolcri”, gli altari allestiti il Giovedì santo per l’adorazione.
Domani, Venerdì Santo, avranno luogo i riti dell’adorazione della Croce e le vie crucis lungo le strade delle varie parrocchie.
A Furci Siculo prenderà il via da piazza S. Cuore per concludersi nella chiesa della frazione Grotte

Leave a Response