S. Teresa, premiata giovane dermatologa

S. TERESA DI RIVA. Una giovane dermatologa di S. Teresa di Riva, Francesca Todaro, ha meritato il primo premio al congresso internazionale di Roma “Psoriasi, problema medico e sociale”, quale membro dell’equipe composta anche dalla psicologa Roberta Belcastro e dal direttore dell’Unità di dermatologia dell’Arnas Civico di Palermo Salvatore Amato (peraltro presidente dell’ordine dei medici di Palermo). Il riconoscimento è giunto in virtù di uno studio-pilota, ritenuto il migliore tra quelli presentati, compresi i lavori stranieri. L’equipe del Civico di Palermo si è concentrata sugli aspetti psicologici della malattia che colpisce prevalentemente la pelle, ma può avere anche una localizzazione articolare che può diventare invalidante. “Al termine del nostro studio – ha spiegato la dott.ssa Francesca Todaro – abbiamo dimostrato come il supporto psicologico, accostato ad un’adeguata terapia farmacologica, sia indispensabile. Il supporto psicologico – ha aggiunto – diventa fondamentale per superare  lo stato d’animo di pazienti che accusano disagi per le placche, antiestetiche, che si formano sulla pelle che li fanno sentire discriminati e costantemente scrutati. Effetti che in molti casi portano ansia e depressione, anche grave”.

Leave a Response