Furci, pensilina pullman distrutta dai vandali

FURCI – Non ha sosta l’attività devastatrice dei vandali. Dopo avere seriamente danneggiato lampioni, giochi per bambini e tribune della cavea del parco comunale, ignoti hanno preso di mira la pensilina della fermata dei pullman che sorge al centro del paese, sul lungomare, all’altezza di piazza Sacro Cuore. Hanno infranto i vetri con corpi contundenti, lasciando il segno della stupida ferocia. Il danno ammonta a circa un migliaio di euro. «Provvederemo a ripararlo attraverso l’ufficio manutenzione», ha assicurato l’assessore ai Lavori pubblici, nonché vice sindaco, Mario Balletta. Lo stesso ha annunciato che sarà fatta la segnalazione, contro ignoti, ai Carabinieri della Stazione di Santa Teresa Riva. Ed ha lanciato un appello «alla civiltà».

Leave a Response