Nizza. Detenevano marijuana: 2 anni e 8 mesi

NIZZA DI SICILIA – Due giovani di Nizza di Sicilia di 31 e 26 anni sono stati condannati dal gup Antonino Genovese  in regime di rito abbreviato a due anni e otto mesi di reclusione e 12.000 euro di multa. Si tratta di Alessio Interdonato, 31 anni, e Girolamo Rasconà, 26 anni, entrambi di Nizza. Si tratta dei due giovani che nel settembre del 2007 furono notati a S. Teresa di Riva dai carabinieri per possesso di sostanze stupefacenti, in particolare oltre mezzo chilo di marijuana. L’accusa, il pm Federica Rende, aveva chiesto una condanna più severa, a 4 anni e 8 mesi di reclusione. I due, che sono stati assistiti dall’avvocato Cettina La Torre, vennero bloccati dopo un inseguimento in auto dai carabinieri a Furci. Sulle prime i due affermarono di avere un quantitativo minimo di marijuana nel cruscotto, ma dopo un controllo dell’auto nel portabagagli della “Fiesta” è stata trovata una busta con dentro circa 800 grammi di marijuana.

Leave a Response