Messina. Sequestrati 6kg di droga, un arresto

MESSINA – La compagnia della Guardia di finanza di Messina e la Squadra mobile durante un servizio congiunto di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti hanno arrestato un camionista 53enne originario di Vittoria, S.B., per detenzione e traffico di stupefacenti. L’arresto e la scoperta della droga durante dei controlli agli imbarcaderi dei traghetti privati del molo Norimberga, dove le Fiamme gialle della Compagnia di Messina e agenti della Squadra mobile hanno sottoposto ad ispezione un camion appena sbarcato da una nave proveniente da Salerno e diretto nel Ragusano. Notando l’evidente stato di agitazione del conducente, i militari hanno così deciso di procedere ad una ricerca più meticolosa, avvalendosi del fiuto dei cani antidroga “Ralos” e “Sacon”. L’attività ispettiva produceva i frutti sperati, in quanto uno dei cani riusciva ad individuare, abilmente occultato in uno scomparto laterale della motrice, un borsone all’interno del quale venivano rinvenuti 6 chilogrammi di hashish confezionati con cellophane e nastro da imballaggio. Il camionista ragusano veniva tratto in arresto per traffico e detenzione di sostanze stupefacenti e associato alle carceri di “Gazzi”, mentre il mezzo è stato posto sotto sequestro.

Leave a Response