Graniti. 83enne rapinato di 10 euro, un arresto

GRANITI – I carabinieri di Graniti hanno arrestato con l’accusa di rapina un rumeno, Adrian Jojina, 24 anni, con l’accusa di rapina ai danni di un pensionato 83enne  al quale ha sottratto 10 euro con la forza. Il giovane ha avvicinato l’anziano al quale ha chiesto un accendino e poi dei soldi. Ad un certo punto il rapinatore lo ha strattonato mettendogli le mani in tasca e impossessandosi dell’unica banconota di 10 euro che possedeva il pensionato.  L’anziano si è messo a gridare chiedendo aiuto e attirando l’attenzione di alcuni giovani che hanno immediatamente allertato telefonicamente i carabinieri della Compagnia di Taormina. Subito dopo sul posto sono arrivate due ‘’gazzelle’’ dei militari e un’auto della locale stazione, che hanno intercettato e arrestato il rumeno in una sala giochi di Castiglione. Il denaro è stato restituito all’anziano, che ha vissuto momenti di grande paura.

Leave a Response