Riviera Jonica, immigrati dall’Est in aumento

Il fenomeno immigrazione sta subendo dei profondi cambiamenti anche nel comprensorio jonico della provincia di Messina. Sono in aumento le donne e i nuclei familiari stabili che chiedono di integrarsi e sono interessati a partecipare alla vita sociale. Cresce, contestualmente, il bisogno di istruzione e di servizi, a partire da quelli sanitari. Il 2007 ha fatto registrare un dato significativo: per la prima volta gli immigrati provenienti dai paesi dell’Est europeo hanno superato gli immigrati storici, provenienti dal Nord Africa. I dati sono stati resi noti dall’associazione Penelope, che ha presentato al ministero della Solidarietà sociale il rapporto annuale delle attività svolte a favore dell’integrazione sociale e contro i fenomeni di tratta e sfruttamento sessuale e lavorativo degli immigrati. Il rapporto dell’associazione Penelope è legato alle attività di accoglienza e di inserimento socio-lavorativo nell’ambito del distretto di Taormina.

Leave a Response