Savoca. Ricostruzione virtuale centro storico

SAVOCA – E’ stato approvato e finanziato il progetto” Savoca dalle origini ad oggi” ricostruzione virtuale della vita di un centro storico”. Il progetto, per un importo di 87mila euro è stato finanziato dal Ministero dei Beni Culturali grazie alla normativa che destina i fondi dell’8xmille alla salvaguardia e alla promozione del patrimonio culturale ed architettonico nazionale. Il progetto prevede la ricostruzione virtuale dell’antico borgo medievale nelle sue diverse fasi storiche di vita, dai fasti del ‘500,  il periodo di maggiore declino (durante il secondo conflitto mondiale), il secondo dopoguerra fino al rilancio turistico e culturale dei giorni nostri. L’intento dell’amministrazione comunale è quello di offrire la fruizione virtuale di un percorso storico dell’antica cittadina savocese attraverso un sistema che prevede la realizzazione dell’itinerario in supporti digitali  video – audio e traduzione bilingue. La ricostruzione del percorso potrà essere visionato, oltre che su Pc e internet,  nelle diverse postazioni (totem) previste in tutto il centro storico. Il format del percorso, disponibile anche in versione “cd- tascabile” fungerà da souvenir e potrà anche essere acquistato da turisti e visitatori presso l’ufficio turistico savocese.  Nella realizzazione del progetto, ideato in collaborazione con la savocese dott.ssa  Mariangela Niglio specializzata in archeologia medievale e conservazione dei beni architettonici ed ambientali, saranno coinvolti professionisti del settore già operanti nel campo dei beni culturali e delle ricostruzioni virtuali. L’intento della municipalità savocese è quello di arricchire di maggiori contenuti il prodotto finale del progetto in questione, che vuole essere uno strumento  innovativo per la comprensione e la fruibilità turistica dell’antico centro collinare.

Leave a Response