S. Teresa. Spogliatoi della vergogna al campo di calcio

S. TERESA DI RIVA  – La manutenzione degli spogliatoi del campo di calcio di S. Teresa di Riva lascia a desiderare. Scarichi intasati, condizioni igieniche precarie, vetri e porte in frantumi di certo non rappresentano un bel biglietto da visita per la città, che settimanalmente ospita le gare dei campionati dilettantistici.  Dopo mesi di proteste da parte delle società che usufruiscono dell’impianto, però, qualcosa si muove. L’assessore ai Lavori pubblici, Carmelo Sturiale, dopo un sopralluogo per accertare la situazione, ha assicurato che in questa settimana inizieranno i lavori per sistemare gli scarichi delle docce. Inoltre è già stato commissionato un nuovo quadro elettrico che sostituirà quello mandato in tilt dal sovraccarico, per cui una volta sistemato si provvederà a potenziare l’impianto dell’acqua calda. Nelle casse comunali non si è riusciti finora a trovare quelle poche centinaia di euro per sistemare uno scarico, acquistare nuovi scaldabagni, rifare l’arredamento degli spogliatoi per renderlo moderno e funzionale e soprattutto sicuro. Adesso il neo assessore Sturiale sembra avere preso la situazione in mano, disponendo per i necessari lavori.

Leave a Response