Taormina. Pace fatta tra Consiglio e commissario

Nel tg 90 dell’8 gennaio servizio e intervista al presidente del Consiglio di Taormina Giuseppe Composto.
TAORMINA – E’ tornato il sereno tra il Commissario straordinario al Comune di Taormina, Antino La Mattina e i consiglieri comunali rimasti in carica dopo la morte del sindaco Carmelantonio D’Agostino. “C’è piena sintonia – ha detto La Mattina   nel corso di un incontro con il presidente dell’assemblea, Giuseppe Composto (nella foto accanto) – e sono pronto a  collaborare  con i consiglieri democraticamente eletti, che resteranno in carica sino alla scadenza del mio mandato e cioè sino alle porossime elezioni amministrative”. I consiglieri comunali, trasversalmente , avevano aspramente criticato il discorso d’insediamento del Commissario straordinario, intravedendo nelle sue parole   una sorta di interferenza in decisioni e competenze del civico consesso. I consiglieri avevano auspicato “fattiva e chiara collaborazione tra il commissario straordinario ed il Consiglio comunale, utile alla città in attesa del rinnovo delle istituzioni di rappresentanza dei cittadini”. La risposta non si è fatta attendere.

Leave a Response