L’on. Ballistreri su precari Policlinico Messina

MESSINA – A giudizio dell’on. Maurizio Ballistreri “l’odierno incontro a Messina tra i rettori delle Università siciliane, deve servire, anche, a definire una soluzione per i precari del Policlinico di Messina”. Per il deputato regionale socialista “così come è avvenuto nelle altre aziende universitarie ospedaliere in Sicilia, vanno stabilizzati i precari aventi diritto secondo le prescrizioni della Legge Finanziaria nazionale 2007, che ha previsto la possibilità, per le pubbliche amministrazioni, di procedere alla stabilizzazione del personale utilizzato con contratti di natura temporanea, con riferimento a fabbisogni permanenti dell’amministrazione”. Ballistreri, tra l’altro, ha chiesto al Governo regionale con un’interrogazione “quali provvedimenti intende assumere per consentire al personale in servizio a tempo determinato con contratto sino al 31 dicembre 2007, di avere rinnovato lo stesso in attesa della stabilizzazione nella pianta organica dell’Azienda ospedaliera universitaria di Messina”.

Leave a Response