S. Teresa. Volley, quarti di Coppa Sicilia

S. TERESA DI RIVA – Torna in campo la pallavolo femminile, dopo la breve pausa per le festività natalizie. Domani il Palabucalo di S. Teresa di Riva ospiterà i quarti di finale di Coppa Sicilia. In campo l’As volley S. Teresa di Riva, la Futura Messina e l’As volley Milazzo. Le gare avranno inizio alle 16. Le prime a scendere in campo saranno le ragazze locali allenate da Pippo Giorgianni e quelle della Futura Messina. Alle 17. 30 si giocherà Futura-Milazzo e, a seguire, S. Teresa-Milazzo. La squadra che giungerà prima al raggruppamento di domani pomeriggio, approderà alle semifinali che si giocheranno nel periodo pasquale in una sede ancora da definire. Nel primo turno, le ragazze di S. Teresa di Riva del presidente Santi Carnabuci si erano imposte su Letojanni e Messina Volley. Intanto il S. Teresa torna a pensare al campionato di serie C, forte anche dei tre punti assegnati a tavolino in seguito alla sospensione della gara interna con il Letojanni per le intemperanze dei tifosi ospiti. Le letojannesi, inoltre, dovranno disputare la prossima gara interna a porte chiuse. La pausa natalizia ha permesso al tecnico dell’As volley S. Teresa Pippo Giorgianni e al presidente Santi Carnabuci di fare un primo bilancio della stagione. “Siamo una squadra giovane – ha detto Giorgianni – e stiamo crescendo a vista d’occhio. Sono contento – ha aggiunto – in quanto quest’anno abbiamo lavorato in prospettiva, puntanto tutto su una giovanissima palleggiatrice, Alessia Giunta, che fino ad ora si è ben comportata. Ovviamente – ha concluso il tecnico – terremo alta la guardia  e ce la giocheremo senz’altro con le grandi di questo campionato”.

Leave a Response