Taormina. Violenza negli stadi e turismo sportivo

TAORMINA – Si terrà domani mattina, a partire dalle 9, a Trappitello, il quinto dibattito – riservato agli studenti degli istituti superiori – nell’ambito della campagna di sensibilizzazione “Contro la violenza negli stadi per il rilancio del turismo sportivo”, organizzata dall’assessorato Sport e Turismo della Provincia regionale di Messina, di concerto con l’assessorato regionale del Turismo, Comunicazione e Trasporti, e la collaborazione del Comitato regionale del Coni, della Lega nazionale dilettanti, dell’Associazione italiana arbitri, del Provveditorato agli Studi di Messina e delle Forze dell’Ordine che hanno approvato la validità dell’iniziativa.
A moderare i lavori – che si svolgeranno nell’aula magna dell’Istituto tecnico commerciale “Salvatore Pugliatti” – sarà Salvatore Toscano, giornalista del Giornale di Sicilia. Il dibattito sarà aperto da Salvo Cilona, assessore allo Sport del Comune di Taormina, che porterà il saluto dell’amministrazione comunale della Perla dello Jonio.
Sono previsti gli interventi del provveditore agli studi di Messina, Gustavo Ricevuto; del presidente del comitato regionale della Federcalcio, Sandro Morgana; del presidente provinciale del Coni, Giovanni Bonanno; del coordinatore per la Sicilia del Settore giovanile scolastico della Federcalcio, Aldo Violato; del presidente provinciale della Federcalcio, Carmelo Alfieri; del presidente provinciale dell’Associazione italiana arbitri, Orazio Postorino; dell’arbitro messinese della Can di A e B, Roland Herberg e del presidente dell’Associazione albergatori di Taormina, Giuseppe Trefiletti.
Concluderà il dibattito Antonino Testa, assessore provinciale allo Sport.

Leave a Response