Danni maltempo, in arrivo 3milioni dalla Regione

PALERMO – Sembra muoversi qualcosa, alla Regione, per quanto concerne i fondi da destinare ai paesi della riviera jonica messinese colpiti lo scorso 25 ottobre dall’alluvione. La Commissione Bilancio ha dato il via libera per l’erogazione di 3milioni di euro. A darne notizia è stato l’on. Cateno De Luca, il quale aveva proposto in merito un dettagliato emendamento che è stato accolto. Sembra così sbloccarsi il farraginoso iter che dovrebbe consentire di far fronte alle spese sostenute per quella eccezionale ondata di maltempo. E quei soldi serviranno proprio a coprire le spese già effettuate dai Comuni per far fronte all’emergenza. Lavori “coperti” da ordinanze sindacali. L’argomento dovrà approdare all’Ars, ma a quanto pare il grosso è stato fatto considerata la priorità che ne è stata data. Intanto, ieri, l’on. Cateno De Luca è stato reintegrato nella Commissione Bilancio (era stato destituito dall’incarico con un decreto del presidente dell’Assemblea regionale Gianfranco Micciché), anche se solo con poteri consultivi. “E questo importa poco – ha sottolineato De Luca – considerato che il mio obiettivo non è quello di occupare poltrone ma di poter visionare gli atti e dare un contributo concreto ai siciliani e agli abitanti del comprensorio jonico in particolare, così come è avvenuto con l’emendamento per lo stanziamento dei fondi da destinare ai Comuni colpiti dal Maltempo”.

Leave a Response