Taormina. La Mattina commissario al Comune?

TAORMINA – Dovrebbe essere Antonino La Mattina, 65 anni, il commissario regionale straordinario al Comune di Taormina. Non è ancora ufficiale ma tutto lascia prevedere che sarà La Mattina a reggere le sorti dell’amministrazione del Comune dopo la prematura scomparsa del sindaco Carmelantonio D’Agostino. Il funzionario rimarrà a Palazzo dei Giurati fino alla prossima primavera quando si andrà alle urne per l’elezione di sindaco e consiglio comunale.
Antonino La Mattina non è nuovo ad incarichi del genere ultimo dei quali quello ricoperto nei mesi passati a S. Teresa di Riva quando venne sfiduciato dal Consiglio il sindaco Carlo Lo Schiavo. Nel 2005 è stato, inoltre, commissario a Palma di Montechiaro.
Il relativo decreto di nomina di La Mattina a commissario al comune di Taormina sarà disposto tra qualche giorno dall’assessore regionale alle Autonomie locali Paolo Colianni.

Leave a Response