Messina. Campagna contro la violenza negli stadi

MESSINA – Approda a Messina la campagna di sensibilizzazione “Contro la violenza negli stadi per il rilancio del  turismo sportivo”, organizzata dall’assessorato Sport e Turismo della Provincia regionale di Messina, di concerto con l’assessorato regionale del Turismo, Comunicazione e Trasporti e la collaborazione del Comitato regionale del Coni, della Lega nazionale dilettanti, dell’Associazione italiana arbitri, del Provveditorato agli Studi di Messina e delle forze dell’ordine che hanno approvato la validità dell’iniziativa.
Sarà l’ex portiere della Juventus, Stefano Tacconi, l’ospite d’onore del quarto dibattito sull’importante e attualissima tematica, in programma domani mattina, a partire dalle ore 9.00, nell’Auditorium Monsignor  Fasola.
A moderare i lavori, Filippo Pinnizzotto, giornalista della “Gazzetta del Sud”. Previsti gli interventi del provveditore agli studi di Messina, Gustavo Ricevuto, del presidente provinciale del Coni, Giovanni Bonanno, del direttore generale del Messina calcio, Sergio Gasparin; del capitano del Messina calcio, Carmine Coppola, del coordinatore per la Sicilia del Settore giovanile scolastico della Federcalcio, Aldo Violato, del presidente provinciale della Federcalcio, Carmelo Alfieri, del vicepresidente provinciale dell’Associazione italiana arbitri, Alfredo Basile, del docente di Sociologia della Comunicazione all’Università di Messina, Marco Centorrino e di Tobias Scoglio, operatore turistico figlio dell’indimenticato prof. Franco Scoglio.
A chiudere il dibattito l’avv. Antonino Testa, assessore provinciale allo Sport, che ha promosso l’iniziativa rivolta agli studenti degli istituti superiori della provincia di Messina.

Leave a Response