Furci Siculo. Filippo Garufi candidato sindaco?

FURCI SICULO – L’attività politica si sta facendo particolarmente intensa in vista delle elezioni amministrative, previste fra sei mesi. Già a Furci si respira aria di elezioni, tanto che i vari schieramenti, che hanno la base operativa in piazza S. Cuore sono impegnati in continue riunioni. Fino a venerdì scorso erano due i possibili candidati sindaco in lizza: il dott. Bruno Parisi, già vicesindaco e il dott. Mario Balletta, attuale vicesindaco. Ora si è saputo che una terza coalizione è già in movimento, si chiama «Pro Furci» e ha come leader Filippo Garufi, uno studioso che ha girato mezzo mondo e che gode di larga stima in paese. A parlarne è il rag. Nino Fianchetti, da tempo impegnato in politica e che negli anni passati è stato anche consigliere comunale.
«Noi il programma lo abbiamo già stilato – ha ribadito Fianchetti – speriamo che venga accettato dagli interlocutori». Il comitato «Pro Furci» ha già previsto per la prima decade di dicembre un incontro con la cittadinanza, per parlare di problemi locali e di prospettive future. Fianchetti ha fatto capire che se non dovessero trovare un interlocutore (da un lato Bruno Parisi, dall’altro lato Mario Balletta) possibilmente il nuovo movimento politico scenderà in lizza da solo, schierando come candidato sindaco Filippo Garufi.
L’attuale sindaco, dott. Sebastiano Foti, non potrà ricandidarsi perché ha maturato già le due legislature.

Leave a Response