Messina, due arresti dei carabinieri

MESSINA – I carabinieri della Compagnia di Messina centro hanno arrestato Rocco Spadaro, 36 anni, Messina, via San Jachiddu, in esecuzione di una ordinanza emessa dal Tribunale di sorveglianza, dovendo espiare la pena residua di mesi sei di reclusione per tentata estorsione.  A Spadaro sono stati concessi gli arresti domiciliari.
Altro arresto da parte dei Carabinieri della Compagnia di Messina sud. In carcere è finito Antonino Pagano, 37 anni, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Messina, dovendo espiare anni sette, mesi sei e giorni 26 di reclusione perché ritenuto responsabile, in concorso con altri, di tentato omicidio e porto abusivo d’arma da fuoco.

Leave a Response