Corso di alta formazione per amministratori comunali

Venerdì 23 novembre sarà inaugurato a Roma presso la Facoltà di Scienze Politiche (aula 2A) dell’Università “Roma Tre” il primo Corso di Alta Formazione rivolto ai giovani amministratori del Centro Sud. L’appuntamento, promosso dalla Consulta nazionale ANCI Giovane coordinata da Giacomo D’Arrigo, sarà tenuto a battesimo dal ministro per le Autonomie Locali, Linda Lanzillotta, dal presidente dell’ANCI Leonardo Domenici, dal presidente dell’Upi Fabio Melilli e dal direttore del Pore Paolo Zocchi.
“Dopo l’incontro della settimana scorsa a Bologna per i giovani amministratori del Centro Nord, con l’appuntamento di venerdì parte in via definitiva anche il Corso di Alta Formazione rivolto ai giovani amministratori del Centro Sud. Questa scelta – dice D’Arrigo – rappresenta un obiettivo che ci eravamo posti alla costituzione della Consulta Nazionale: quello della formazione per giovani amministratori, permettendo loro di conoscere ed acquisire strumenti e metodi che possano essere utili per espletare al meglio il loro mandato”.
“La scelta dell’ANCI di formare chi ha delle responsabilità sui territori ed appartiene ad una classe generazionale più giovane – conclude D’Arrigo – è un fatto importante che qualifica l’Associazione Nazionale dei Comuni come la prima che realizza un’iniziativa concreta sul tema del ricambio generazionale e della partecipazione dei giovani alle istituzioni”. Per quanto ci riguarda da vicino con riferimento ovviamente ai Comuni della provincia di Messina e, in particolare, di quelli del versante ionico, è un’occasione da non perdere per i giovani che hanno responsabilità dirette nella gestione della cosiddetta cosa pubblica; un’occasione da sfruttare se si tiene soprattutto presente dei risultati per nulla incoraggianti e in alcuni casi fallimentari ottenuti fin qui nel portare avanti l’azione politico-amministrativa.

Leave a Response