Due i morti nell’incidente stradale di ieri sulla A20

Un altro morto si aggiunge al bilancio dell’incidente stradale verificatosi ieri sera sull’autostrada  A20 Messina-Palermo all’altezza dello svincolo di Patti. Questa mattina al Policlinico di Messina è deceduto Dilip Pizzi, 29 anni, nato in India e residente a Messina. Il giovane si trovava a bordo di una Ford ”Fiesta” insieme ad Ottavio Ania, 30 anni, di Pace del Mela, le cui condizioni rimangono precarie. Non gravi sono giudicate le condizioni di altri sette feriti.

I due giovani sono rimasti in bilico sul viadotto prima di essere spinti giù da un’altra auto coinvolta nel maxi tamponamento che ha interessato una trentina di auto. Ieri era morto sul colpo il camionista Nicola Calitri, originario della provincia di Potenza. A causare l’incidente una gran quantità di sansa persa da un tir e che ha invaso la carreggiata rendendola scivolosa.

Leave a Response