S. Teresa. Appaltata la refezione scolastica

S. TERESA DI RIVA – E’ stato finalmente appaltato il servizio di refezione scolastica a S. Teresa di Riva. Contestualmente, con un provvedimento sindacale, sono state ridefinite, al ribasso, le tariffe dei contributi che i genitori dovranno pagare per il servizio. Le tariffe precedentemente approvate dal commissario sono state ridotte ed è stato introdotto un abbattimento del 50% per chi ha più di un figlio che pranza alla mensa. Le varie tariffe saranno decise in base al reddito Isee. La ditta aggiudicataria dell’appalto è la “Raneri Ristorazione” di Aci S.Antonio che ha applicato un ribasso del 10,10%. Sull’argomento, nei giorni scorsi, la minoranza aveva presentato un’interrogazione al sindaco Alberto Morabito, chiedendo la sospensione e l’annullamento in autotutela della gara di appalto. Secondo l’opposizione sarebbero stati commessi errori tecnici nella formulazione e nelle procedure del bando di gara. Gli stessi consiglieri hanno chiesto la trasmissione di tutti gli atti all’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture.

Leave a Response