Nubifragio. Briguglio e La Russa interpellano Prodi

A seguito del violento nubifragio che ha colpito lo scorso 25 ottobre la zona sud di Messina e molti comuni della zona jonica messinese, i deputati di Alleanza Nazionale Ignazio La Russa e Carmelo Briguglio hanno presentato una interpellanza urgente al presidente del Consiglio Romano Prodi che verrà discussa domani duante il question time.
“Le alluvioni – si legge nell’interpellanza – hanno provocato danni gravissimi alle opere pubbliche, alle aziende e ai cittadini e solo per un caso fortuito non hanno causato vittime. Riteniamo – sostengono gli interpellanti – che sia necessario intervenire urgentemente per ripristinare la funzionalità di queste opere e servizi pubblici, assicurando altresì agli enti locali colpiti dal disastroso evento naturale, risorse finanziarie straordinarie per fare fronte all’emergenza; occorre inoltre farsi carico dei danni subiti da privati cittadini per quel che concerne gli immobili, le abitazioni private, i fondi agricoli, provvedendo al ripristino immediato delle attività di fornitura pubblica. E’ opportuno infine, operare un immediato monitoraggio idro-geologico ed ambientale delle zone colpite, ove il rischio peraltro permane, al fine di scongiurare il ripetersi, anche in tempi brevi, di situazioni analoghe o peggiori rispetto agli eventi accaduti nel messinese”. “Chiediamo pertanto di sapere dal Governo – concludono i deputati di An –  quali urgenti interventi intenda adottare in ordine a quanto esposto  e se in particolare, non intenda proclamare lo stato di calamità naturale, al fine di fronteggiare la situazione di emergenza in cui continuano a versare le aree interessate”.

Leave a Response